Sei in: Home > Corsi di insegnamento > DIAGNOSTICA VESTIBOLARE
 
 

DIAGNOSTICA VESTIBOLARE

 

Vestibular Diagnostics

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attività didattica
MED3122
Docenti
Prof. Teresa ROLLE (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Federico GUY (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Roberto ALBERA (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c310] laurea i^ liv. in tecniche audiometriche (ab.pr.san.audiometrista) - a torino
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
MED/30 - malattie apparato visivo
MED/32 - audiologia
MED/50 - scienze tecniche mediche applicate
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Aver superato le propedeuticità stabilite dal CdL.
 
 

Obiettivi formativi

  • ITA
  • INGL

Fornire conoscenze riguardo all’anatomia, alla fisiologia e alle principali patologie dell’apparato visivo. Apprendere le conoscenze per praticare attività di valutazione della disabilità vestibolare, applicando le differenti metodologie di valutazione, preparando il setting diagnostico adeguato, atto a garantire le migliori condizioni possibili sia per il paziente, sia per l'audiometrista, sempre tenendo conto delle migliori evidenze scientifiche disponibili.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • ITA
  • INGL

Gli studenti devono raggiungere gli obiettivi formativi previsti per l’insegnamento

 

Programma

  • ITA
  • INGL

Malattie dell’apparato visivo. Anatomia e fisiologia dell’apparato visivo. Vizi di refrazione. Patologie infiammatorie e degenerative della congiuntiva e della cornea. Cataratta. Glaucoma. Principali patologie dell’uvea e del vitreo. Patologie della retina: distacco di retina, retinopatia diabetica, maculopatia senile. Patologia del nervo ottico.
Audiologia e Foniatria 2.
Scienze audiometriche 3. Vestibologia: La vertigine. Definizione e caratteristiche. Cenni di anatomo-fisiologia dell'apparato vestibolare. Nistagmo: definizione, caratteristiche e tipi. Prove spontanee. Prove caloriche. Elettronistagmografia. Stabilometria.

 

Modalità di insegnamento

  • ITA
  • INGL

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • ITA
  • INGL

 

Testi consigliati e bibliografia

  • ITA
  • INGL

Oftalmologia Clinica 4 - Ed. di Miglior; Balacco Gabrieli; Balestrazzi; Bandello - MONDUZZI - 2006
Oftalmologia Essenziale 2 - Ed. di Frezzotti R.; Guerra R. – AMBROSIANA – 2006

Sono possibili aggiornamenti all'inizio dell'anno accademico.

Appunti e dispense fornite dal docente.

 

 

Note

I SEMESTRE

 
 
Ultimo aggiornamento: 05/07/2017 13:05
Campusnet Unito
Non cliccare qui!