Sei in: Home > Corsi di insegnamento > SCIENZE DEL MANAGEMENT SANITARIO
 
 

SCIENZE DEL MANAGEMENT SANITARIO

 

Healthcare Management

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attività didattica
MED3134
Docenti
Dott. Fulvio RICCERI (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Silvia DI PALO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Emanuele Davide RUFFINO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Maria Michela GIANINO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c310] laurea i^ liv. in tecniche audiometriche (ab.pr.san.audiometrista) - a torino
Anno
3° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
ING-INF/05 - sistemi di elaborazione delle informazioni
IUS/09 - istituzioni di diritto pubblico
MED/42 - igiene generale e applicata
SECS-P/07 - economia aziendale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Aver superato le propedeuticità stabilite dal CdL.
 
 

Obiettivi formativi

  • ITA
  • INGL

Conoscere e comprendere l'organizzazione del Sistema Sanitario, conoscere i principi dell'analisi economica e le nozioni di base dell'economia pubblica ed aziendale; conoscere le principali tecniche di organizzazione aziendale e i processi di ottimizzazione dell'impiego di risorse umane, informatiche e tecnologiche. Apprendere le nozioni e i concetti generali del diritto pubblico. Conoscere gli strumenti informatici per l’analisi dei dati sanitari.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • ITA
  • INGL

Gli studenti devono essere in grado di comprendere e argomentare l’organizzazione del Sistema Sanitario, i principi dell'analisi economica, le nozioni di base dell'economia pubblica ed aziendale. Gli studenti devono inoltre conoscere i concetti generali del diritto pubblico e devono essere in grado di utilizzare gli strumenti informatici per l’analisi di dati sanitari.

 

Programma

  • ITA
  • INGL

Economia aziendale. Descrizione dello scenario normativo: la costituzione italiana, i principi internazionali regolanti la sanità, le fonti del diritto. La governance delle strutture  sanitarie: il processo di aziendalizzazione; obblighi istituzionali e necessità di perseguire livelli di economicità, efficacia efficienza; la responsabilità nell’uso delle risorse. L’analisi del contesto: la difficoltà di importare i modelli industriali nel contesto sanitario; i modelli stranieri; descrizioni organizzativa/amministrativa delle strutture sanitarie (la doppia piramide, la matrice delle interdipendenze, il digramma a spina di pesce);
Le problematiche aperte: interdisciplinarietà caratterizzante i rapporti in ambito sanitario; la rigidità dei sistemi sanitari di fronte al cambiamento; la valutazione dell’output e dell’appropriatezza delle prestazioni sanitarie.
Igiene (organizzazione dei servizi).  Il Sistema Sanitario prima della Riforma del 1978. La Legge 833/78: principi ispiratori ed elementi fondamentali.La seconda riforma: D. Lgs. 502/92 e 517/93. Motivazioni, principi ispiratori ed elementi fondamentali. Le misure di razionalizzazione: D. Lgs. 229/99. Motivazioni. Gli  elementi di cambiamento. Federalismo fiscale. Quota capitaria. Remunerazione a tariffa.
La funzione di tutela e la funzione di produzione. Autorizzazione, accreditamento e accordi contrattuali. Il significato del Piano Sanitario Nazionale. Struttura del Sistema Sanitario in Piemonte: l’organizzazione delle Aziende Sanitarie e dei Presidi Ospedalieri (il pubblico e il privato).
Istituzioni di diritto pubblico. Nozioni generali di diritto. Esame del testo costituzionale. Principali organi e soggetti dello Stato Italiano. Principi di Diritto Amministrativo. Responsabilità professionale. Il rapporto di lavoro pubblico. Obblighi assicurativi. Privacy.

Sistemi di elaborazione delle informazioni. Studi epidemiologici, misure epidemiologiche, ripasso di statistica descrittiva e inferenziale. Modelli multivariati. Conoscenza del software Rcmdr e suo utilizzo per l’analisi di dati statistici e la produzione di misure epidemiologiche uni variate e multivariate. Il corso prevederà esercitazioni mirate all’analisi dei dati raccolti per la tesi.

 

Modalità di insegnamento

  • ITA
  • INGL

Il corso prevede lezioni frontali ed esercitazioni. Per il modulo di sistemi di elaborazione delle informazioni sono previste esercitazioni al computer.

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • ITA
  • INGL

L’esame prevederà una parte scritta in cui verrà valutata la conoscenza delle nozioni di diritto, economia aziendale ed igiene. E’ prevista una parte orale/pratica in cui verrà valutata la capacità di analisi di dati statistici sui dati della tesi o su un database simulato.

E’ necessario essere sufficienti in tutte e 4 le materie per poter superare l’esame.

 

Testi consigliati e bibliografia

  • ITA
  • INGL

Capire la sanità  di Ruffino Emanuele  Poilitea  Editore Torino 2010

Dizionario di economia sanitaria di Ruffino Emanuele Davide ed Elisabetta Salza Il sole 24 ore Milano 2008

G.Donna, S. Nieddu, M. Bianco - Management sanitario. Modelli e strumenti per gli operatori delle Aziende sanitarie. Centro Scientifico Editore,  Torino,  2001

Roberto Russo - Indicatori di performance. Centro Scientifico Editore

Appunti e dispense fornite dal docente.

 

Note

II SEMESTRE

 
 
Ultimo aggiornamento: 05/07/2017 13:14
Campusnet Unito
Non cliccare qui!